Le piccole lesioni lasciano tracce minime, addirittura possono essere non oggettivabili con esami strumentali, non esiste un “dolorimetro” per misurare il grado di dolore che provocano: le sensazioni sono soggettive e si possono anche millantare, quindi il dolore manifestato per esempio, dalla persona che ha subito “soltanto” un colpo di frusta, potrebbe essere un tentativo di speculare sull’assicurazione, perciò non risarcibile.

Mi domando: è accettabile partire dal presupposto che tutte le manifestazioni di dolore per lesioni di modesta entità siano dei tentativi di speculare sulle assicurazioni?

È accettabile che si associ l’idea della richiesta di risarcimento del piccolo danno con l’immagine dell’imbroglione?

Così facendo si ottiene che sia addirittura il danneggiato a sentirsi in colpa e si tenga il suo dolore per sé, pur di non apparire una “piaga” o un truffatore.

Mi è capitato più volte di incontrare persone sofferenti per danni di modesta entità che sono state per mesi curate con superficialità.

Poi, quando sono state presentate a medici disposti ad ascoltarle, ed a prenderle sul serio, si sono trovati i motivi del dolore, e si sono curate adeguatamente.

In alcuni casi si è potuto conseguire anche l’adeguato risarcimento (quindi con il dovuto calcolo del danno per microlesioni), in altri no perché il tempo intercorso fra la data dell’incidente e la scoperta del vero motivo del danno ha permesso che si interrompessero i termini per mantenere il collegamento fra il danno e l’incidente.

Penso che il portatore di un danno di modesta entità sia comunque portatore di un danno che va calcolato.

Se tale danno è stato cagionato da una distrazione di chi glielo ha provocato è meritevole di risarcimento, negargli tale diritto sarebbe una ingiustizia, e far passare l’infortunato per imbroglione trovo che sia moralmente molto scorretto.

Summary
Calcolo Microlesioni
Article Name
Calcolo Microlesioni
Description
Spesso per microlesioni o danni di minima entità non si chiede un risarcimento. Invece anche i danni di leggera entità è giusto che vengano risarciti
Publisher Name
Studio Bosco Vigevano
Publisher Logo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi