Il cittadino medio che viene coinvolto in un incidente stradale si affida alla propria assicurazione con la speranza che questa muova i passi giusti e rapidi per fargli ottenere tutto il suo dovuto.

Però le assicurazioni sono imprese capitalistiche interessate al profitto, e seguono una procedura standard che spesso non informa il danneggiato su tutti i suoi diritti.
Per esempio, una volta pagata la riparazione al carrozziere la cosa finisce spesso lì. Ma la vettura è stata ferma in officina (fermo tecnico), il proprietario non l’ha usata, ma ha pagato il bollo e l’assicurazione.

Questi sono danni risarcibili previsti alla voce “danno da fermo tecnico” che però, almeno nella nostra Provincia, vengono solitamente trascurati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi