Per farsi risarcire un danno è indispensabile il comportamento del buon padre di famiglia che ha la consapevolezza di doversela vedere con ambienti per lui inusuali e con le assicurazioni che sono società capitalistiche che devono seguire la logica del profitto.

A queste società è stato affidato un compito sociale, ma hanno mille motivi, anche di statuto, per puntare a pagare il minimo del diritto, mentre il danneggiato ne ha mille e uno per puntare ad ottenere il massimo.

Per spiegarsi con le assicurazioni ci sono tre linguaggi, uno commerciale, uno giuridico, ed uno assicurativo.

A seconda dei casi, a seconda dei momenti bisogna sapere quale scegliere perché sbagliare linguaggio può portare a conseguenze negative.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi